Info Utenza
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Facendo click su un qualsiasi link di questa pagina, stai dandoci il consenso a poterli utilizzare. Per maggiori informazioni consultare la pagina dei cookie
 

Accesso Utente

CAPTCHA
Questo è un test anti-spam
CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.

IV Festival della Persona

Giovedì, 27 Settembre, 2012 - 09:00
IV Festival della Persona

Dal 27 al 29 settembre 2012, Confartigianato Persone è tornata ad Arezzo per confrontarsi sui temi del sociale, della sussidiarietà, di un nuovo modello di welfare che possa accompagnare gli italiani verso le sfide del futuro. Non si può pensare ad un nuovo welfare senza pensare anche ad un riconsiderazione dell’idea di sviluppo. Soprattutto, senza pensare ad una ricostruzione della comunità. Dobbiamo rimettere insieme un tessuto sociale più coeso, ha sottolineato il coordinatore di Confartigianato Persone, Sandro Corti, presentando la manifestazione.

La quarta edizione del Festival ha ospitato gli interventi di numerosi rappresentanti della comunità culturale, politica ed istituzionale italiana. Da Johnny Dotti e Mauro Magatti, che hanno parlato di welfare e sviluppo, a Carlo Dell'Aringa e Giorgio Merletti, che hanno animato la tavola rotonda pensata per approfondire le linee di sviluppo futuro di un welfare sussidiario, al Ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera, che ha toccato i temi di più stringente attualità, e a seguito della sua conferenza ha consegnato la Medaglia dell'Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana come riconoscimento per l’impegno nel sociale ai Presidenti di Confartigianato Persone, il nome che racchiude le quattro sigle di Confartigianato dedicate alle persone, ANCoS, ANAP, Caaf e INAPA.