Info Utenza
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Facendo click su un qualsiasi link di questa pagina, stai dandoci il consenso a poterli utilizzare. Per maggiori informazioni consultare la pagina dei cookie
 

Accesso Utente

CAPTCHA
Questo è un test anti-spam

L'Argento nei Capelli

Milano progetto L'Argento nei Capelli
Data Progetto: 
da Domenica, 10 Settembre, 2017 - 10:00 a Domenica, 17 Dicembre, 2017 - 10:00

Un progetto, quello de “L’Argento nei capelli”, che ci ha permesso di conoscere ed entrare in contatto con tante persone del nostro territorio che ci hanno saputo regalare momenti intensi. Artigiani e non solo, ma soprattutto anziani e pensionati che hanno ancora tanto da dire e da fare nella nostra società.

I volti, le storie dei nostri artigiani, dei nostri anziani, delle persone a noi care, diventano un reportage territoriale che man man diventa una collezione che rispecchia i molteplici aspetti della nostra società che la fotografia sa interpretare e rendere visibili agli occhi di tutti. Infatti, “L’Argento nei capelli” è stato un percorso che prendendo spunto dai grandi fotografi (per esempio, W. Eugene Smith) ha voluto testimoniare e raccontare, in modo contemporaneo, pubblicate nelle prossime pagine, il nostro tessuto sociale. Durante le esposizioni, nelle sedi di Confartigianato abbiamo potuto testare come la grande famiglia degli artigiani con i capelli bianchi ha ancora forza e sa infondere fiducia e ottimismo per il futuro.

Ma non solo, per esempio, siamo rimasti sorpresi della curiosità e dell’attenzione che la saggezza dei “capelli d’argento” sanno porre nelle novità tecnologiche, come quando ci hanno proposto, per vedere tutte le foto arrivate di utilizzare le cornici digitali e non quelle classiche da parete. Non ci resta che chiudere questo percorso con una frase di Rita Levi Montalcini, Premio Nobel per la medicina nel 1986, alla quale ci piace dedicare questo evento-ricerca:

"Dico ai giovani: non pensate a voi stessi, pensate agli altri. Pensate al futuro che vi aspetta, pensate a quello che potete fare, e non temete niente. Non temete le difficoltà: io ne ho passate molte, e le ho attraversate senza paura, con totale indifferenza alla mia persona".