ANCoS al fianco degli Angeli del Bello di Firenze e Napoli: quando civismo e decoro sono contagiosi

Data evento: 
Sabato, 13 Aprile, 2019 - da 10:00 a 12:00
ANCoS al fianco degli Angeli del bello di Napoli

Domani 13 Aprile l'appuntamento alle ore 10.00 alla Basilica di San Lorenzo Maggiore, in P.zza San Gaetano con gli Angeli del Bello di Firenze che “sbarcano” a Napoli ed il Coordinamento di Associazioni partenopee "Angeli del bello Napoli". Il comitato di ANCoS Confartigianato Napoli ha aderito con convinzione all'iniziativa e partecipa attivamente nella programmazione e pianificazione delle attività. La rappresentanza fiorentina e la squadra napoletana nuova nata interverranno sul Campanile della Basilica di San Lorenzo, in P.zza San Gaetano angolo San Gregorio Armeno, in piena “Spaccanapoli”, per rimuovere una scritta vandalica che deturpa il complesso monumentale che è stato sede dei Sedili di Napoli, antico organo di rappresentanza politica della città di Napoli.

Saranno presenti all’intervento il Presidente della Fondazione degli Angeli del Bello di Firenze, Giorgio Moretti, e la coordinatrice, Alessandra Zecchi.

Per il gruppo partenopeo saranno presenti Giuseppe Serroni, Coordinatore e Presidente dei Sedili di Napoli; Elena Lopresti, Segretario del Coordinamento e Segretario di ANCoS Confartigianato Napoli; Francesco Muzio, volontario e Presidente di ANCoS Confartigianato Napoli e membro di Ram; Antonio Pariante, volontario e Presidente del Comitato PortoSalvo; Giovanni Postiglione, volontario e membro di Locus Iste; Antonio Corradini, volontario e Presidente de IlVaporetto.com e Antonio Barnaba della stessa Associazione; Bona Mustilli, vicepresidente dell’Ass. Progetto Napoli, Sergio Miccù Presidente dell'ANP e Agostino Ingenito, Presidente dell'Abbac; Presidente della Municipalità 4, Giampiero Perrella; Antonio Alfano, volontario e Presidente dell'associazione No Comment; Paola Filardi e volontari dell’Associazione Agorà e volontari di altre associazioni.

Tag: 
ANCoS