Nuovo mezzo per trasportare anziani e disabili

15 Giugno, 2016
Nuovo mezzo per trasportare anziani e disabili

Il comitato Provinciale dell’ANCoS (Associazione Nazionale Comunità Sociali e Sportive) di Confartigianato persone Udine, ha messo a disposizione dell’ASP “Daniele Moro” di Codroipo (ud) un mezzo per il trasporto di persone e disabili.
La consegna del mezzo è avvenuta alla presenza del Presidente dell’Asp, Andrea D’Antoni, i dirigenti dell’Asp, il Sindaco di Lestizza Geremia Gomboso, l’assessore Claudio Tomada, delegato dal Sindaco di Codroipo, e i rappresentanti dell’ANCoS Silvio Pagani, del segretario Luciano Ermacora, del Presidente di ANAP Pietro BOTTI e del Presidente di Confartigianato Fvg, Graziano Tilatti.

Nel medio Friuli l’Asp Moro gestisce diversi servizi di assistenza compreso il diurno per pazienti affetti da Alzheimer e anziani non autosufficienti. Grazie all’opera indispensabile dei volontari “Amici di Sior Lello”, ogni giorno molte persone possono usufruire del trasporto gratuito per raggiungere la “Casa di giorno” – il servizio diurno dell’Azienda, o se ospiti della casa di riposo possono essere accompagnati presso le strutture sanitarie per visite specialistiche.
“Confartigianato persone ha voluto mettere a disposizione della comunità questo mezzo – ha dichiarato Tilatti – e credo che si tratti di un segnale di attenzione nei confronti del territorio. Confartigianato – ha concluso – non è soltanto un sindacato di imprese, ma è anche vicinanza alle persone e a quel volontariato al quale oggi è affidata molta assistenza che un tempo veniva gestita dalla famiglia.

Il pulmino