Diocesi e Confartigianato Lecce per il restauro del portale del Duomo

Restauro del portale ligneo del duomo di Lecce

Un progetto finanziato grazie all'intervento del Comitato provinciale ANCoS di Lecce e Confartigianato Imprese Lecce, con l'impiego dei fondi 2x1000.

"Il portone ligneo - spiegano i promotori - rappresenta l’ingresso ideale della città. L'opera, che non ha un autore dal nome altisonante, è stata realizzata da uno di quegli artigiani che, con il proprio lavoro silente, ha dato lustro alla nostra città e al nostro Paese. È a questo 'artigiano sconosciuto' che Confartigianato Imprese Lecce ha inteso tributare l’attenzione del progetto, celebrando così chi, a Lecce (come in tante città e comuni italiani), ha letteralmente costruito la porta che, aprendosi, accoglie il fedele, il visitatore, il viaggiatore, il cittadino, l’uomo”.

Fonte: TeleramaNews.it

tags: 
2x1000, ANCoS, Notizie

Condividi