Accesso Utente

CAPTCHA
Questo è un test anti-spam
CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.
Login

Anziana truffata da due promoter

Le giovani, autorizzate da fornitore di energia, hanno falsificato la firma della donna per chiudere un contratto. Denunciate dai carabinieri. PALAIA - Si erano presentate in casa come promoter regolarmente autorizzate dal gestore di fornitura energetica, e in effetti così era. Solo che al rifiuto dell'anziana palaiese al nuovo contratto proposto, le due giovani si sono fatte prendere la mano e sottoponendo alla donna un questionario hanno poi falsificato la sua firma.

Il raggiro è stato scoperto dopo alcuni mesi, quando all'anziana è arrivata la bolletta con il contratto che lei aveva rifiutato. La donna ha contattato prima il gestore e poi i carabinieri. Da una copia del contratto che è riuscita ad avere, ha poi dimostrato che la firma era stata effettivamente falsificata, ha riconosciuto da alcune foto di persone incaricate dalla compagnia di svolgere il porta a porta e ha denunciato le due ragazze, entrambe residenti in Valdera, per truffa e falso.