Scuola dei Mestieri di Soddo – Etiopia

Istituita ed avviata per iniziativa di Confartigianato, la scuola dei Mestieri di Soddo consente a tanti giovani etiopi di imparare un mestiere utile a garantire loro un futuro, sollevandoli dalla situazione di estrema difficoltà nella quale vivono.

La scuola è stata interamente costruita grazie ai fondi raccolti con la collaborazione ed il sostegno delle sedi territoriali di Confartigianato e degli imprenditori aderenti.

Sono stati in breve tempo costruiti 6000 mq di auleuffici e laboratori, completi dei materiali, strumenti ed attrezzature: un’autofficina, una carrozzeria, una falegnameria.

In tale contesto, l’ANCoS ha supportato i maestri artigiani italiani (garantendo viaggio, vitto e alloggio presso la limitrofa missione dei frati cappuccini), che si recano volontariamente e gratuitamente in Etiopia per insegnare un mestiere ai giovani allievi.

Grazie alla loro presenza, infatti, nei primi quattro anni di attività la scuola ha consentito a numerosi giovani di conseguire un diploma, di diventare artigiani e di avviare un’attività in proprio, senza abbandonare il Paese d’origine.

Anno finanziario: 2007 – Importo finanziato: € 285.203

Scroll to Top