Primo Festival Internazionale Enrico Caruso

Il progetto, finanziato grazie al contributo 5 per mille alla cultura ha consentito all’ANCoS di Caserta, in collaborazione con l’Associazione culturale artistico musicale “Enrico Caruso APS”, di presentare la 1° edizione del Festival Internazionale Enrico Caruso.

Lo scorso anno, per il centenario della morte del grande tenore, in numerose città della Campania sono state promosse, grazie anche al contributo di ANCoS APS, una serie di eventi ed iniziative culturali, oltre a rassegne musicali. Il progetto mira a ripercorrere il mito di Enrico Caruso.

Quest’anno la realizzazione del primo Festival Internazionale con spettacoli e concerti dal vivo. Per il mese di luglio a Piedimonte Matese, questo è stato il programma del Festival:

  • Giovedì 21 ore 18.30: conferenza stampa presso l’Auditorium del complesso monumentale di San Tommaso d’Aquino di Piedimonte Matese (CE) con la partecipazione straordinaria di Federico ed Enrico Caruso jr, discendenti di Enrico Caruso. Moderatore: Nicola Alessandro Tebano.
  • Venerdì 22 ore 18.00: Casa comunale di Piedimonte Matese (CE). Presenti Vittorio Civitillo Sindaco città di Piedimonte Matese, Tommaso De Simone Presidente della Camera di Commercio di Caserta.
  • Sabato 23 ore 21.00: Concerto spettacolo “Enrico Caruso… la leggenda” presso il Chiostro di San Domenico (CE).
  • Domenica 24 ore 21.00: Concerto “Melodie popolari” presso il Chiostro di San Domenico.

Le serate musicali, organizzate con il supporto e la direzione artistica M° Cira di Gennaro, hanno riscosso un grande successo in termini di partecipazione e apprezzamento, contribuendo a diffondere la cultura musicale partenopea ed italiana a livello locale e nel mondo, grazie al numero apprezzabile di turisti presenti, con particolare attenzione alle giovani generazioni.

Anno finanziario: 2020 – Importo finanziato: € 18.000

Scroll to Top