Centro d’ascolto terza età

Questo progetto gestito dal comitato Ancos di Reggio Calabria ha promosso attività di assistenza domiciliare in favore di cittadini italiani e extra-comunitari ultra sessantacinquenni nella provincia di Reggio Calabria, attraverso la costruzione di una rete che ha coinvolto enti locali e istituzioni.

Il centro funge da luogo di accoglienza di quanti si presentano indipendentemente dalla razza, sesso o religione.

L'attività primaria del centro è l'ascolto di problematiche da parte di esperti per intervenire nelle situazioni di reale disagio anche attraverso un sostegno a domicilio quando si tratti di effettuare adempimenti burocratici, previdenziali e assistenziali.

Anno: 2012

Importo Finanziato: € 10.000 da raccolta fondi 5 per mille