Emergenza Covid-19 - Acquisto e fornitura attrezzature sanitarie

ANCoS e Confartigianato, in un periodo di grande emergenza Covid nelle strutture sanitarie italiane, hanno voluto dare il loro contributo con un gesto concreto e di grande solidarietà, acquistando e donando attrezzature sanitarie con 21 ventilatori polmonari pressometrici Philips.

L'ANCoS Confartigianato ha voluto rispondere anche così a questa forte quanto inattesa emergenza, offrendo il proprio contributo alla battaglia contro il Covid-19. La scelta delle strutture beneficiarie ha tenuto conto dell'entità dell'emergenza e della necessità di interventi più o meno urgenti.

Si è partiti dalla consegna agli ospedali più colpiti della Lombardia (Bergamo, Brescia, Milano e Cremona), del Veneto (Veggiano - Pd), dell'Emilia (Parma e Fidenza) e delle Marche (Ospedali riuniti).

Si è poi provveduto alla spedizione delle attrezzature ad alcune strutture sanitarie del Piemonte (Torino e Novara), senza tralasciare né dimenticare quelle del centro sud (Ostia, Caserta, Messina, e Crotone). 

Anno: 2020 - Importo finanziato: € 330.498,00

  • emergenza Covid-19: donazione di ventilatori polmonari da ANCoS Confartigianato
    emergenza Covid-19: le donazioni di ANCoS e Confartigianato
  • Respiratori ANCoS Confartigianato donati agli ospedali causa emergenza Covid-19
    emergenza Covid-19 e la preziosa donazione
  • L'ANCoS e Confartigianato donano i ventilatori polmonari
    la donazione di attrezzature sanitarie
  • Ventilatore polmonare donato da ANCoS Confartigianato
    Ventilatore polmonare donato da ANCoS Confartigianato
  • Ventilatori polmonari pressometrici Philips donati
    Ventilatori polmonari pressometrici Philips donati
  • Respiratori polmonari pressometrici donati grazie a contributo 5 per mille ANCoS
    Uno dei respiratori polmonari donati