Foresteria Archeologica

Il progetto "Foresteria Archeologica", finanziato in parte con il contributo 5 per mille dell’ANCoS, prevede il recupero dell'area archeologica "MAKELLA - LA MONTAGNOLA" di Marineo e l’organizzazione di eventi formativi e culturali con il coinvolgimento degli alunni delle scuole della città, attraverso l’utilizzo dello spazio di pertinenza del sito archeologico come luogo di incontro e di crescita culturale.

Il progetto punta alla riqualificazione degli ambienti interni della foresteria, dello spazio antistante e della zona archeologica, attraverso la realizzazione di attività legate alla fruizione degli stessi, già avviate nel corso del mese di luglio 2021. Si prevedono attività laboratoriali per bambini e ragazzi, percorsi di visita ad hoc per le diverse fasce di età, concerti e performance. Come ulteriore opera di valorizzazione dell'area, sono state inoltre posizionate nuove didascalie di supporto alla fruizione del sito archeologico.

L’obiettivo principale del progetto è la rivitalizzazione del bene culturale, rendendolo accessibile e frequentato dalla popolazione di Marineo e da turisti, con un’attenzione particolare ai giovani ed alle scuole del territorio. I fondi utilizzati dovranno servire per finanziare le attività da luglio a settembre 2021. Tuttavia, l’obiettivo è creare le basi per l’auto-sostenibilità dello spazio in un’ottica di utilizzo a lungo termine, da parte dell’associazione promotrice “senza fissa dimora”, con il supporto delle istituzioni e delle reti di partner di settore presenti sul territorio.

Anno: 2020-2021 - Importo dedicato: € 25.000,00

  • una delle nuove didascalie nel sito archeologico
    una delle nuove didascalie nel sito archeologico
  • riqualificazione della foresteria
    riqualificazione della foresteria