Oasi di Cefalù

ANCoS ha finanziato con entusiasmo questa iniziativa di Turismo Accessibile promossa all’interno dei lidi del Lungomare di Cefalù, in Sicilia.

Per un mese, tra giugno e luglio, si sono svolte manifestazioni sportive tra FootVolley, Beach Tennis e Beach Volley, con gite in barca per minori con mobilità limitata. Grazie al progetto sono state inoltre proposte attività mirate a favorire l’invecchiamento attivo e il benessere psicofisico, oltre al mantenimento di una buona salute nella terza età, grazie all’acquisto di attrezzature dedicate, come il Job Summer per agevolare la giusta mobilità in spiaggia e in acqua a tutti i disabili ed alle persone di tutte le età che altrimenti avrebbero dovuto affrontare grandi difficoltà per raggiungere le spiagge.

Il progetto ha consentito la realizzazione di semplici, ma importanti momenti di aggregazione, per favorire l’integrazione e la partecipazione delle categorie più fragili e a rischio di esclusione sociale, nell'ambito di numerose giornate di socializzazione e scambio, all'insegna del divertimento e dell'inclusione.

Anno: 2020-2021 - Importo dedicato: € 21.000,00