ANCoS Confartigianato Teramo dona un ecografo al reparto di medicina del Mazzini

ancos dona a teramo un ecografo portatile

Il direttore generale della Asl di Teramo Maurizio Di Giosia e il direttore dell'unità operativa complessa di Medicina dell'ospedale di Teramo Francesco Delle Monache, ricevono la donazione di un ecografo portatile da ANCoS Confartigianato Teramo.

Presenti alla donazione avvenuta ieri mattina, il Presidente e il Segretario del comitato provinciale di Teramo, rispettivamente Luciano Di Marzio e Daniele Di Marzio.

L'ecografo portatile di ultima generazione è frutto della racolta fondi 5x1000 ANCoS.

Il prezioso dono permetterà quindi alla Asl teramana, di effettuare visite a domicilio evitando quindi ai degenti di spostarsi da un reparto all'altro, un dettaglio importante specialmente in questo periodo di pandemia.

L'ecografo permetterà inoltre una diagnostica di primo livello in tempi rapidi sia sull'addome che in ambito vascolare.

Continua quindi la vicinanza dell'Associazione alle comunità locali e alle persone, con donazioni utili per garantire una migliore dignità e qualità di vita.

  • Asl di Teramo e ANCoS Confartigianato
    Asl di Teramo e ANCoS Confartigianato
tags: 
5x1000, ANCoS, Confartigianato, Ecografo, Notizie