Accesso Utente

CAPTCHA
Questo è un test anti-spam
CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.

"Più Sicuri Insieme" si può !!

25 Luglio, 2017
"Più Sicuri Insieme" si può !!

"Più sicuri Insieme  –  Seconda campagna nazionale": Stamane presso la 'Sala Celere' di Enna, l’Associazione Confartigianato Enna (ANCoS e Anap) ha lanciato la seconda campagna nazionale "Più sicuri Insieme". Tale progetto nasce con l’intento di promuovere il benessere degli anziani attraverso un percorso mirato a diffondere una maggiore consapevolezza sui rischi che corrono in termini di sicurezza socio-economica, per consentire loro di mantenere il più a lungo possibile l’indipendenza, l’autonomia e la possibilità di autodeterminazione.

L’iniziativa intende sensibilizzare e informare l’opinione pubblica sul fenomeno sempre più diffuso delle truffe agli anziani, rafforzando le reti di relazione in cui sono inseriti. Inoltre il progetto intende attivare gli anziani perché siano essi stessi protagonisti della loro sicurezza sociale, attraverso la realizzazione di specifici servizi di informazione, sensibilizzazione, ascolto attivo e supporto relativamente ai rischi legati a truffe e raggiri.

Relatori presenti al seminario: il Capo di Gabinetto Salvatore Grasso in rappresentanza della Prefettura, il Maggiore Mennella (Arma dei Carabinieri), il Tenente Colonnello Scardulla (G.d.f), il Commissario Capo Vaccaro (Polizia di Stato), il Segretario provinciale di Confartigianato Angela Maccarrone, il Presidente provinciale di Confartigianato Maurizio Gulina, il presidente provinciale dell’Ancos Rosario Calcagno e i volontari dell’ANCoS Marta Bruno e Giacomo Belverde.

Molte le criticità affrontate nell’ambito della sicurezza: personale, bancaria, tra le mura domestiche, con tanti consigli e piccoli accorgimenti da "adottare" per evitare spiacevoli sorprese ! Importante la presenza delle Istituzioni che hanno fatto sentire la loro vicinanza, la loro presenza, sul territorio Ennese, puntualizzando tuttavia che non si tratta di un territorio particolarmente falcidiato da queste vicende.