Salta al contenuto principale

La Donazione di un defibrillatore

donazione del salvavita

Nella mattinata del primo febbraio Foligno nella sede di Confartigianato Imprese Foligno il Presidente di ANCoS Foligno Fiorelli Moris a nome di tutto il comitato ha donato ad ANCRI Associazione Nazionale Insigniti della Repubblica Italiana sezione Foligno/Valle Umbra un defibrillatore da destinare a cause meritevoli proposte dall’Associazione.

Alla cerimonia di consegna erano presenti Gianluca Tribolati e Letizia Fucci della Segreteria Generale di Confartigianato Imprese Foligno, il Presidente di ANCRI Gianluca Insinga, il Cav. Marcello Balducci e il Cav. Giampiero Bianchini.

Quello con ANCRI è un rapporto di collaborazione duraturo che ha portato alla condivisione di molti eventi come “Porta un amico al tennis con un battito sicuro” svolto a Montefalco e “Acqua Fun Slide” che si è tenuto a Spello.

“Quando si lavora per il territorio e ci si unisce si può fare sempre la differenza le parole del nostro Presidente Fiorelli”, il Presidente di ANCRI Insinga ringrazia per la donazione e per la vicinanza alle tante iniziative promosse Confartigianato ed ANCoS sono sempre vicine e di supporto al territorio.

  • cerimonia di consegna
    cerimonia di consegna
  • la donazione
    la donazione
  • il salvavita donato
    il salvavita donato
Torna alla sede: 
tags: 
ANCoS, Confartigianato, Defibrillatore, Notizie