Ecografo portatile donato al team Uscovid Asl Viterbo da Ancos Confartigianato Viterbo

ecografo portatile alla asl viterbo

Nella mattinata di oggi un ecografo portatile è stato donato dal comitato ANCoS Confartigianato Viterbo al team Uscovid dell'Asl locale. La cerimonia di donazione è avvenuta presso la sala riunioni della Cittadella della salute di Viterbo, una donazione realizzata grazie ai fondi del 5 per mille ANCoS.

La strumentazione consentirà quindi di poter eseguire a domicilio ecografie polmonari per diagnosticare in tempi brevi, eventuali patologie polmonari ed eventuali insufficienze respiratorie che dovessero presentarsi in pazienti positivi al Covid-19.

Alla cerimonia di consegna, il direttore sanitario Antonella Proietti ringrazia vivamente l'Associazione per la continua e preziosa collaborazione a sostegno dei cittadini assistiti e al duro e continuo lavoro degli operatori dell'azienda.

Sempre la Proietti vuole sottolineare il progetto "Un desiderio di Irene" che grazie ad ANCoS Confartigianato Viterbo, insieme alla equipe dell'Oncologia di Belcolle e ad associazioni di volontariato, ha potuto dare a molte pazienti oncologiche di ricevere assistenza, attraverso corsi di benessere psico-fisico in vasca.

Fabio Menicacci segretario nazionale ANCoS Confartigianato commenta "Quando il comitato provinciale ha proposto l’acquisto di questo apparecchio da donare alla Asl di Viterbo, il consiglio nazionale lo ha subito approvato di buon grado, perché obiettivo di ANCoS è sostenere i servizi specie nei territori più piccoli. Si tratta di un apparecchio che permette di effettuare diagnosi su pazienti che non possono spostarsi, ancora più utile in un momento delicato come quello che stiamo vivendo".

  • l'ecografo portatile di ultima generazione
    l'ecografo portatile di ultima generazione
tags: 
5x1000, ANCoS, Confartigianato, Ecografo, Notizie

Condividi