Progetto LIM: la scuola digitale

Il progetto scuola digitale è stato introdotto per rispondere alle necessità dei nostri studenti di avere accesso ad attività educative digitali al passo con la tecnologia. Crediamo che l'utilizzo della tecnologia abbia cambiato il comportamento sociale e cognitivo delle generazioni più giovani: gli studenti di oggi sono considerati "madrelingua" o nativi del linguaggio digitale. Le tecnologie digitali sono quindi parte del loro linguaggio naturale ed hanno cambiato, rispetto alle generazioni precedenti, le loro abitudini cognitive e le loro modalità di apprendimento.

Questa iniziativa si prefigge l'obbiettivo di fornire un aiuto concreto, donando le attrezzature necessarie ai bambini ed ai ragazzi di 34 scuole del territorio (istituti pubblici e privati di vario ordine e grado con cui i nostri comitati locali spesso già collaborano da tempo) per la realizzazione di spazi cognitivi ed emozionali, che coadiuvino la didattica attraverso il coinvolgimento dei docenti che, attraverso  l’uso  di questi strumenti, avranno un importante ausilio alla loro missione pedagogica.

Si vuole inoltre incentivare l'incontro (anche online) con le piccole e micro imprese del territorio, che sempre più spesso si adeguano alle innovazioni del mondo del lavoro con l'introduzione di nuove tecnologie e nuovi canali di comunicazione e interazione con il mercato, con le scuole e più in generale con le nuove generazioni.

Anno: 2019

Importo Finanziato: € 61.162 da raccolta fondi 5 per mille