Ecografo portatile multisonda donato al GOM di Reggio Calabria

ecografo portatile multisonda polmonare

A Reggio Calabria il GOM, il Grande Ospedale Metropolitano, riceve in donazione un ecografo portatile multisonda di ultima generazione. La donazione è avvenuta la scorsa settimana dal Comitato Provinciale ANCoS Confartigianato grazie alla raccolta fondi 5x1000.

Il macchinario di ultima generazione consentirà l'assistenza domiciliare e potrà essere utilizzato dalla Uoc Pneumologia, per una più rapida ed attenta valutazione del cavo pleurico e parenchima polmonare.

Continua la costante attività di vicinanza e solidarietà di ANCoS Confartigianato sul territorio, rafforzatosi in questo periodo di emergenza sanitaria da Covid-19.

Il presidente ANCoS del comitato provinciale di Reggio Calabria, Enzo Marra, assieme al presidente di Confartigianato Reggio Calabria, Salvatore Ascioti, entusiasti dell'importante gesto di solidarietà commentano: "Siamo onorati di poter mettere in campo queste iniziative. Dobbiamo ringraziare tutto il Consiglio Direttivo e i nostri associati per l’impegno che mettono ogni giorno nelle tantissime attività di volontariato svolte da ANCoS Confartigianato in campo sociale, culturale, sanitario, assistenziale ed educativo. Un ringraziamento, infine, a tutti gli operatori sanitari per lo straordinario lavoro che svolgono quotidianamente".

tags: 
ANCoS, Confartigianato, Ecografo, Notizie