Un ventilatore polmonare donato al San Giovanni di Dio

26 Maggio, 2020
crotone donato respiratore polmonare

Ieri a Crotone, Confartigianato e ANCoS, hanno consegnato un ventilatore polmonare di ultima generazione al San Giovanni di Dio. Presenti alla consegna il direttore sanitario dell'ospedale Lucio Cosentino, Francesco Pellegrini Presidente di Confartigianato Crotone, il segretario Massimo Venturini di Confartigianato Crotone e Domenico Arilli, responsabile marketing dell'associazione.

Un prezioso dono per la struttura sanitaria, uno dei numerosi ventilatori polmonari pressometrici, donati alle strutture sanitarie che nel nostro paese sono state maggiormente colpite dall'emergenza Coronavirus.

"Vogliamo offrire un contributo concreto alla battaglia che tutto il Paese sta combattendo contro il virus, a cominciare dalle strutture sanitarie che sono in prima linea a fronteggiare l’emergenza. Siamo convinti che facendo tutti la nostra parte, uniti, responsabili e solidali al fianco delle persone e degli imprenditori, potremo superare l’emergenza sanitaria e costruire le condizioni della ripresa economica".

"In questo drammatico abbiamo sentito il dovere di aiutare il personale medico e infermieristico che senza sosta sta lavorando per garantire assistenza ai malati. Mai come ora sentiamo forte il richiamo alla solidarietà, per la quale ci adoperiamo da sempre: ogni gesto che serva a salvare vite umane noi lo faremo, nei limiti delle nostre possibilità".