Un pulmino all’Anffas di Macerata

La preziosa donazione di un nuovo pulmino all’Anffas dal Comitato provinciale ANCoS Confartigianato Macerata. Alla consegna, avvenuta venerdì scorso, erano presenti il presidente Anffas Macerata Onlus Marco Scarponi, il Presidente provinciale Risteo Lanfranco, la Vicepresidente Rosina Trobbiani, il Segretario Gino Cappelletti e il Responsabile di Confartigianto Persone Paolo Bartolini.

Il nuovo mezzo, attrezzato con pedana per il trasporto disabili, servirà all’Anffas per gli spostamenti degli utenti del residenziale. La donazione è frutto della raccolta fondi del 5×1000 e della generosità di artigiani, imprenditori e cittadini che hanno voluto scegliere ANCoS.

Da sempre l’Associazione Nazionale Comunità Sociali e Sportive di Confartigianato, ha a cuore le esigenze del territorio, svolgendo numerose attività volte all’impegno sociale e non solo. Proprio nei mesi scorsi, l’ANCoS ha consegnato un nuovo ecografo portatile multisonda al Distretto Sanitario di Macerata, frutto anch’esso dei fondi 5×1000.

Durante la mattinata di consegna del pulmino, erano presenti il Presidente Nazionale Anap Guido Celaschi, il Segretario Generale Confartigianato Imprese Mc-Ap-Fm Giorgio Menichelli e Paolo Zengarini, Responsabile di Confartigianato Macerata.

pulmino
La consegna del mezzo
Scroll to Top