La nuova statuina dell’artigiano

Il nostro comitato provinciale ANCoS ha da poco incontrato il Vescovo di Cefalù che ci ha accolto con piacevole sorpresa. Lo stesso Vescovo Giuseppe Marciante, ricordandosi della precedente statuina dell’infermiera, ha potuto lodare la prosecua del percorso intrapreso da Confartigianato con la nuova statuina dell’artigiano.

La statuina sarà un simbolo del lavoro, della piccola e media impresa che ogni giorno affronta nuove sfide per la crescita economica e sociale delle comunità in cui vivono. Realizzata in catapesta dal maestro leccese Claudio Riso è stata donata, al Vescovo, come simbolo di crescita e di unione.

Riflessione sulle diversità dei valori della vita, fra queste, due in particolare, la fede religiosa ed il lavoro, nel nostro caso il lavoro artigianale con l'impegno professionale dell'artigiano evolutosi della tecnologia (tablet). Ma nel delicato momento economico di oggi, cerca la fortezza d'animo nella speranza prodottoa dalla fede e nella religiosità, quindi... Eccellenza, siamo venuti a portarLe l'artigiano che porto nel presepe, troverà rifugio e nuove certezze.
arnone
Giusto Arnone
Presidente ANCoS Aps Palermo
Scroll to Top